vino

Come si fa? un'infografica per ricordarlo

A volte capita di dover fare delle azioni consuete e familiari e di essere colti dal tragico dubbio dell'ultimo minuto, quello che ti blocca sul più bello, ti mette inquietanti idee in testa ("oddio, l'ho fatto l'altro giorno, com'è che adesso non sono più sicuro di come si fa? ") e toglie tutte le tue sicurezze...

Certo, alla disperata c'è zio Google che viene in soccorso dell'improvviso e imprevisto buco di memoria, ma non sempre si ha il tempo e lo strumento a portata di mano per consultarlo al volo... 

Questa che propongo oggi non è certo la risposta definitiva a tutte le domande, ma solo un piccolo utile sussidio alle incertezze che possono cogliere chiunque in mteria di: conservazione del vino, temperature, scelta dei bicchieri e modalità di servizio.

E' un'infografica (realizzata e gentilmente offerta da Stampaprint), uno degli strumenti digitali più efficaci e più trendy del momento. In giro per il web se ne trovano di bellissime sul tema del vino, ma in genere sono realizzate da designer o agenzie estere: questa è italiana al 100% e si può scaricare da qui.

Consigli spiccioli per neofiti del vino e altre storie

I neofiti del vino sono quelli che dicono "non m'intendo di vino, ma mi piace bere bene", dove per "intendere" generalmente alludono alla capacità di riuscire a distinguere ed esplicitare le mille sfumature organolettiche di un vino, e/o saper distinguere un Cotes du Rhone da un Sancerre e conoscere tutto sul Malbec della Patagonia. Posto che non serve essere un MW per divertirsi con il vino, come fa un neofita (che-non-sa-nulla,eccetera) sapere di avere di fronte una buona bottiglia  prima ancora di aprirla (soprattutto se costa meno 23-25 euro)? Semplice: leggendo l'etichetta, e imparando il significato di queste parole.

Read More